Ing Andrea Belardi racconta Consorzio CIESSECI

RESTART Cons di Milano sta organizzando eventi per gli Imprenditori interessati ad apprendere le nuove tematiche legate alla gestione delle Risorse Umane, alla riduzione dei costi di gestione ed allo sviluppo del business in varie forme. Tutto in gratuità.

L’ing. Andrea Belardi, è stato graditissimo ospite ad uno degli eventi estivi ed ha risposto a qualche nostra domanda. Intanto, cosa è un consorzio di rete d’Impresa? E’ un concetto di collaborazione con le imprese, le PMI di ogni dimensione, dalle micro alle medie di grandi proporzioni, rivolto a favorire lo sviluppo del core business dell’azienda stessa. Si, sembra facile e scontato, ma in un Paese come il nostro di cui si parla molto di aiuti per lo sviluppo dell’imprenditoria, attuare questo tipo di progetto non è affatto facile.

Per un’azienda è importante fidelizzare i propri clienti, avere nuovi clienti, gestire al meglio i fornitori e fare in modo che qualcun altro si occupi della gestione amministrativa e fiscale del personale assunto. Perché quest’ultima è la gestione piu’ onerosa di ogni impresa, quella che prende piu’ tempo e che assorbe maggiori energie. Molta burocrazia, molte leggi da seguire, una giungla! Molti hanno un consulente del lavoro  che segue la parte amministrativa, ma non la gestione. Cio’ significa pagare un prezzo elevato per un professionista a cui l’imprenditore deve consegnare dati e numeri su cui lavorare. Come fa con il commercialista.

Il contratto di Consorzio di rete d’Impresa evita tutto questo lavoro all’imprenditore, oppure evita l’impegno di un professionista che, per quanto bravo e preparato, non risolve completamente il problema.

I costi vengono abbattuti del 20% la fattura del Consorzio per questa operatività è totalmente deducibile come spesa di gestione, e…tanto altro ancora.

L’Ing. Andrea Belardi ci spiega come è semplice ampliare la zona di lavoro attraverso il Consorzio, senza alcun impegno di capitali e mantenendo la propria ragione sociale, oppure, la grande tutela che l’appartenenza ad un Consorzio di rete d’Impresa fornisce in caso di controllo dell’Ispettorato del lavoro: nessun ispettore puo’ fare una visita a sorpresa all’azienda ma deve rivolgersi al consorzio. Già solo per questo vale la pena di aderire a questo nuovo tipo di contratto.

Anziché mille parole, vi propongo l’intervista concessa dall’Ing Andrea Belardi in cui sono spiegati questi ed altri interessanti servizi.

Per info e contatti: restartcons@gmail.com oppure 392457389 ore ufficio

Concetta Andaloro

 

 

OREGOLD: REALTA’ ITALIANA VINCENTE

lingotti-oro

In un panorama nazionale ed europeo, dove parlare di crescita aziendale e di fatturati positivi sembra difficile, il Financial Times ha selezionato, nel report FT-1000, le mille aziende europee con i tassi di crescita più elevati nel quadriennio 2013-2016 che si sono distinte per le innovazioni delle loro modalità commerciali.

Tra queste la società con sede a Milano: Krysos Srl, titolare del marchio registrato OREGOLD® si è posizionata al 4° posto nella classifica nazionale ed al 126° posto nella graduatoria europea: ottimo risultato.

 Si parla di investimento sicuro quando le performance della società proponente sono ai massimi livelli. Incontro Massimilano Barrotta Admin della società e Giuseppe Lo Bartolo Direttore generale della sede di Milano ed è subito chiara la loro competenza nel settore e la passione che li spinge ad offrire i propri servizi. La loro famiglia opera nell’ambito dell’oro da tre generazioni. Il loro nonno iniziò questa attività, oggi diventata tradizione, alla fine degli anni ‘40.

Il cliente al centro: si può affermare che questa é la politica che domina in azienda. Il cliente viene accompagnato in un percorso personalizzato, che lo fa giungere in piena consapevolezza all’investimento adatto alle sue esigenze con le tutele e le garanzie necessarie e dovute a chi si affida a professionisti seri ed affidabili.

Non è semplice guidare un cliente all’investimento adatto spiega l’amministratore. Spesso non si ha un’idea chiara di cosa significhi investire in oro; è nostro compito rendere l’argomento fruibile, affinché scelgano con tranquillità. Molti dubbi, riguardano, tra gli altri, la qualità dei prodotti su cui poter investire. Per questo motivo abbiamo scelto, aggiunge il Direttore della sede milanese, di lavorare con la più rinomata azienda svizzera produttrice di lingotti d’oro puro, Argor-Heraeus, che offre caratteristiche di anti-contraffazione uniche al mondo sui propri prodotti.

L’oro è il “bene rifugio” per eccellenza: la sua conservazione non genera costi e, nel caso di rivendita con plusvalenza, ha lo stesso trattamento fiscale di un qualunque altro prodotto finanziario. L’oro non ha una scadenza ed il suo valore è riconosciuto internazionalmente. OREGOLD offre inoltre un “Impegno al Riacquisto” riservato ai propri clienti con particolarissime condizioni.

Come si investe in oro? Raccogliere quante più informazioni possibili è il primo passo. OREGOLD riceve i clienti, su appuntamento, nelle sedi di Milano e Roma, in un ambiente elegante e molto riservato. La professionalità dei consulenti fa il resto.

OREGOLD raggiungerà una posizione di vertice europeo entro i prossimi anni tra le aziende  del settore grazie alle importanti innovazioni commerciali, che verranno lanciate sul mercato europeo nei prossimi  mesi. La strada sembra quella giusta.

sito web: https://www.oregoldinvestimentioro.it/

 

Vai alla barra degli strumenti