blog

IMPRESA ITALIA IN PERICOLO? SALVATE L’IMPRENDITORE

L’inizio del nuovo anno non ci ha portato buone notizie, l’impresa Italia è in pericolo. Molti governi si sono avvicendati provando a colmare vuoti, ridefinire coalizioni e contratti ma senza risultati apprezzabili.

Lo sai perché? Perché la prima azione corretta è abbassare i costi, e se vogliamo che le aziende assumano, abbassare i costi di gestione della buste paga, sveltire la burocrazia e riaprire le linee di credito.

Ma quanta confusione!!!

A farne le spese pare sia sempre la nostra affezionata IMPRESA ITALIA o meglio, coloro che dell’impresa ne fanno un momento di vita lunghissimo ed appassionato: l’IMPRENDITORE.

Voci di corridoio continuano a proporre un’abbassamento della pressione fiscale, che ancora sta vessando di gabelle infinite la PMI, gli Artigiani, i Commercianti ed i Professionisti.

La realtà è che se vogliamo salvaguardare il lavoro serio di migliaia di piccole e medie imprese, dobbiamo trovare i sistemi all’interno della nostra complicata legislatura, che per una volta, ci aiuta così come è.

Troppe volte ci sentiamo attaccati dal fisco, dalle banche, anche dai nostri stessi consulenti tanto da chiederci: ma per chi sta lavorando? Durante gli incontri informativi con i Clienti, mi succede spesso che mi vengano chieste soluzioni per non mettere a repentaglio quello che si è costruito negli anni: l’abitazione di famiglia, la casa delle vacanze, l’auto, il capannone, alcuni investimenti per avere un futuro sereno.

Un fatto vero

Proprio a metà luglio, incontro un imprenditore milanese, settore ITC, bella società, con alcuni servizi interessanti. Mi interpella per una campagna di MKT. Mentre ci presentiamo, espongo i nostri servizi per le aziende:

Sorgono alcune domande tra cui: cosa significa difesa del patrimonio? Come si riesce a risparmiare sulle gestioni amministrative delle buste paga senza toccare i compensi dei lavoratori?

Concludendo…

Ogni impresa, qualunque dimensione abbia, ha una sua storia ed una gestione personale che vanno ascoltate ed interpretate per poter fornire le soluzioni piu’ corrette.

Allora, sii curioso, poni domande, scrivi, chiedi informazioni e forse, in questa epoca di problemi che sembrano senza fine, riusciremo a darti le risposte che aspetti.

Concetta Andaloro per WordUpCommunication

Concetta Andaloro C.E.O. RESTART/Cons Giornalista pubblicista dal 2008. Giornalista per passione e Consulente d'Impresa per formazione. I servizi a cui mi dedico sono rivolti all'abbattimento dei costi e della fiscalità delle PMI. Molti sono gli skill con cui portiamo benessere al business, creando nuove opportunità di mercato, sia in Italia che all'estero, affiancando l'imprenditore nelle sue necessità di gestione delle H.R. e nel lancio o ri-lancio di prodotti e servizi dell'impresa cliente. Specialisti nella ristrutturazione del debito aziendale, vantiamo successi interessanti e clienti soddisfatti Contatti: cell 3924577389 mail: c.andaloro@restartcons.it skype: Andalarossa sito: https://www.restartcons.it https://www.wordupcommunication.it

Vai alla barra degli strumenti